« Tutti gli articoli della categoria Indiavolato

Ce l´ho con: i complottisti fiorentini

Del 15/05/2013 di Donato Boccadifuoco


Ce l´ho con: i complottisti fiorentini In attesa dell´ultimo atto della sfida tra Fiorentina e Milan per la conquista del terzo posto, siamo molto indignati circa il comportamento tenuto dai viola nelle ultime settimane.

Una rimonta strepitosa che in molti stanno cercando d’infangare: queste in definitiva la sintesi della stagione rossonera. Se le dichiarazioni di Paolo Bonolis hanno certamente fatto storcere il naso ai nostri tifosi, avranno sicuramente dato maggior fastidio le frecciatine al veleno lanciate dagli addetti ai lavori toscani negli ultimi giorni. Rigori, magliette ed orari sono le tre argomentazioni sostenute con ridicola fierezza dai nostri antagonisti: accuse grottesche che ci proponiamo di smontare in tutta la loro assurdità.

 

“L’errore di Mazzoleni può costarci 30 milioni di euro”.

 

Questa la frase pronunciata da Andrea Della Valle al termine della partita tra Fiorentina e Roma, match terminato con il risultato di 1 a 0 per i giallorossi. Il dirigente viola si lamenta ferocemente dell’operato dell’arbitro Mazzoleni, reo di non aver assegnato un calcio di rigore a favore dei viola per un fallo di mani in area di Daniele De Rossi. Parole sicuramente pesanti e poco giustificabili, visto che a conti fatti è il rigore non concesso al Milan proprio contro la Fiorentina, per un fallo di mani di Roncaglia al 93esimo, a tenere ancora aperta la corsa al piazzamento Champions. Ricordiamo inoltre come quella gara sia stata riaperta da un tiro dagli 11 metri concesso ai toscani per un fallo di Nocerino su Ljajic assolutamente inesistente. Tirando le somme, se c’è una squadra a doversi lamentare per non essere ancora qualificata alla massima competizione europea, questa è senza dubbio il Milan. Il Diavolo sarebbe favorito dagli arbitri? Bene, allora ditemi per quale motivo per Milan – Roma sia stato designato un arbitro di Firenze, fischietto che sicuramente ai tempi della scuola non eccelleva in aritmetica: se non ricordo male 45+6 (più altri 20 secondi per l’espulsione di Totti) dovrebbe essere uguale a 51.20 e non a 50.20.

 

“Il Milan è sicuro di andare in Champions da tempo e ce ne siamo anche accorti”.

 

Ciò è quanto afferma il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, a riguardo delle divise del Milan per la prossima stagione in cui il logo della Champions appare in bella vista. L’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani, ha parlato di un errore grossolano, ma per quanto io ricordi, il Milan ha sempre disegnato la maglia per la stagione seguente con i loghi della stagione in corso: persino l’anno scorso, le nuove divise sfoggiavano il tricolore, giorni in cui non eravamo affatto certi della conquista del titolo nazionale. A rincarare la dose di accuse, ecco le dichiarazioni di un centrocampista che a detta di Fabio Caressa sarebbe meglio di Xavi. Borja Valero ha infatti commentato la vicenda maglie con un sontuoso: “La Fiorentina dà fastidio, è difficile lottare contro certe squadre”. Francamente queste sono parole che non meritano alcun ulteriore commento. 

 

“È strano, il Milan gioca sempre dopo di noi”.

 

Concludiamo con la perla dell’amministratore delegato della Fiorentina, Sandro Mencucci, lamentatosi per il posticipo serale tra il Milan e la Roma. In attesa di capire se sia realmente un vantaggio giocare dopo i diretti avversari, avendo dunque la pressione del risultato, ci sentiamo in dovere di ricordare che nel 36esimo turno di campionato era stato il Milan a giocare nel pomeriggio contro il Pescara e la viola a scendere in campo contro il Siena in serata. 

 

Come avete potuto notare, non ci vuole certo Perry Mason per smontare le fragili tesi accusatorie dei complottisti fiorentini. Inoltre, perché in questi ultimi giorni l’attenzione mediatica è tutta concentrata sul Siena mentre del Pescara non parla nessuno? Con questa semplice domanda vi lascio riflettere in attesa che domenica sera sia il campo a decidere quale di queste due squadre terrà alti i colori dell’Italia in Europa nella prossima stagione. In fondo a decidere le sorti di un torneo non sono mai le bocche, bensì le gambe.

 

Donato Boccadifuoco

 

(foto: calcioblog.it)

 

Commenta l'articolo
(L'indirizzo e-mail non verrà visualizzato)

Dichiaro di accettare e aver preso atto dell'informativa resa sul trattamento dei miei dati personali



Tutti gli articoli di Donato Boccadifuoco
Follia pura
Del 12 Aprile 2016
A 6 giornate dal termine della stagione, clamoroso ribaltone sulla panchina del Milan: fuori Mihajlovic, dentro Brocchi. Scelta folle!
Infelici e contenti
Del 03 Marzo 2016
A 11 partite dalla fine del campionato, il Milan può ancora ambire al terzo posto finale e ha conquistato la finale di Coppa Italia. La strada verso la piena ricostruzione è ancora lunga, ma c´è di che essere contenti.
6 politico
Del 09 Febbraio 2016
Il pareggio interno per 1-1 maturato nello scorso turno di campionato contro l´Udinese, riaccende gli interrogativi sui reali obiettivi del Milan per questa stagione.
4 punti (di sutura)
Del 05 Gennaio 2016
Con i "se" ed i "ma" non si fa certamente la storia, sarebbe però curioso provare ad ipotizzare come sarebbero cambiati i giudizi su questa prima parte di stagione del Milan con i 4 punti persi contro Carpi e Verona...
Milan, il listone di mercato
Del 22 Giugno 2015
Nel tentativo di tirarci, e tirarvi, su di morale, vi proponiamo una nostra personalissima lista di mercato con giocatori che il Milan dovrebbe provare a seguire per rinforzare la propria rosa.
Scommettiamo Con Donato Per... Atalanta - Milan: parola d'ordine "dignità", segno 2
Del 30 Maggio 2015
Ultimo "giorno di scuola" per Atalanta e Milan che si sfideranno questa sera allo stadio Atleti Azzurri d´Italia a partire dalle ore 20.45
Scommettiamo con Donato per... Sassuolo - Milan: match alla portata dei rossoneri, segno 2
Del 17 Maggio 2015
Per l´anticipo domenicale in campo alle 12.30 Sassuolo e Milan. Per i bookmaker rossoneri leggermente favoriti
SCOMMETTIAMO CON DONATO PER... MILAN - GENOA: MATCH DA TRIPLA, CONSIGLIAMO L´OVER 2.5
Del 29 Aprile 2015
Questa sera a San Siro si giocherà Milan - Genoa, ecco i nostri consigli per le vostre scommesse sportive...
SCOMMETTIAMO CON DONATO PER... PALERMO - MILAN: UN PO´ DI OTTIMISMO, SEGNO 2
Del 04 Aprile 2015
Questo pomeriggio Palermo - Milan. Riuscirà la squadra di Inzaghi a centrare finalmente il secondo successo consecutivo? Per noi, sì
SCOMMETTIAMO CON DONATO PER... FIORENTINA - MILAN: A TUTTO OVER
Del 16 Marzo 2015
In un campionato sempre più livellato verso il basso, il Milan questa sera a Firenze avrà la ghiottissima opportunità di avvicinare i piani alti della classifica. Pensate che con i 3 punti, il Diavolo tornerebbe addirittura a -8 dal terzo posto.
Cerca