« Tutti gli articoli della categoria Racconti Epici

Milan - Napoli 4 - 1

Del 20/09/2013 di PierGiorgio Danuol


Milan - Napoli 4 - 1 E' la sfida tra i numeri dieci, Gullit da una parte, Maradona dall'altra; una sfida che caratterizzerà tutta la stagione e avrà nella gara di andata un assaggio di quello che poi succederà a maggio. Il Milan di Arrigo Sacchi incomincia la sua cavalcata trionfale.


Domenica 3 gennaio 1988
Campionato Serie A 1987 - 88
13a giornata di andata
Milano, San Siro
Milan - Napoli


Sono cinque i punti che separano Milan e Napoli, i rossoneri pagano ingiustamente la sconfitta a tavolino contro la Roma, quello zero a due a causa del petardo che colpì il portiere giallorosso Tancredi e vanificò il rigore vincente di Virdis.
Il Milan è reduce dal vittorioso derby prima della sosta natalizia, quell'uno a zero grazie all'autorete di Ferri; il Napoli veniva dalla larga vittoria casalinga contro il Verona, quattro a uno per Maradona e compagni.

Arrigo Sacchi può contare sulla formazione tipo, Gullit e Virdis in attacco, Evani e Donadoni sulle fasce, Colombo e Ancelotti in mediana, la linea “Maginot” in difesa, Tassotti, Filippo Galli, Baresi e Maldini a fare da guardia a Giovanni Galli.
Il Napoli di Ottavio Bianchi si presenta con il tandem Maradona e Careca, Giordano a completare il reparto d'attacco, a centrocampo De Napoli con Bagni e Filardi, in difesa Ferrara e Francini sulle fasce, Ferrario e Renica a protezione di Garella.

Un San Siro delle grandi occasioni, in tribuna i due presidenti, Silvio Berlusconi da una parte, Corrado Ferlaino dall'altra, oltre a numerosissime personalità. La giornata è grigia, piove a tratti ma il campo di San Siro si presenta in ottime condizioni. Prima dell'inizio della gara un gemellaggio tra le tifoserie di Milan e Napoli.
Franco Baresi e Maradona entrano in campo con la fascia di capitano agli ordini di Luigi Agnolin. E' la prima sfida tra Gullit, fresco vincitore del Pallone d'Oro, e Diego Armando Maradona.

La partita si sblocca dopo appena nove minuti grazie ad un lancio che parte dal piede sinistro di Maradona per Careca che dentro l'area di rigore supera Giovanni Galli con un morbido pallonetto, è l'uno a zero per il Napoli. Il Milan si getta in avanti, dopo qualche conclusione poco pericolosa, arriva al pareggio al minuto diciannove; azione che parte da Tassotti, lancio verticale per Gullit che arrivato a fondo campo offre un pallone a centro area per Colombo che di destro batte Garella per l'uno a uno rossonero. Il Napoli sfiora il goal con una punizione di Maradona di poco fuori a cui risponde dopo qualche minuto Virdis con una traversa da pochi passi. Al ventiquattresimo il Milan passa in vantaggio; è sempre Virdis a tentare un cross dal vertice dell'area di rigore, palla che rimbalza tra i giocatori napoletani e il “predatore delle palle perdute” si avventa prima di tutti, avanza all'altezza del dischetto di rigore e batte Garella. E' il 2 a 1 per il Milan, la rimonta è momentaneamente completata. Il Napoli sparisce dal campo, Gullit colpisce il palo con un colpo di testa su cui Garella non ci sarebbe arrivato, poi da calcio d'angolo è Filippo Galli a sfiorare in ben duo circostanze la rete ma entrambi i colpi di testa vengono respinti dall'estremo difensore partenopeo. Il primo tempo finisce con il Milan meritatamente in vantaggio per due reti a uno. Nella ripresa continua la marcia del Milan, il Napoli non si rende mai pericoloso dalle parti di Giovanni Galli e verso la mezz'ora di gioco è Gullit a siglare la rete del tre a uno; Ancelotti lancia in verticale per Gullit che supera Garella e deposita la palla in rete. Il Milan suggella la propria superiorità con la rete del quattro a uno; sugli sviluppi di un calcio d'angolo Donadoni controlla il pallone, si avvicina al vertice dell'area di rigore e lascia partire un destro che batte l'incerto Garella, è il 4 a 1 rossonero. A dieci minuti dal termine Gullit esce dal campo tra l'ovazione di San Siro, la prima sfida contro Maradona è vinta nettamente dall'olandese rossonero.
La partita non ha più motivi di interesse, troppo superiore il Milan, troppo il divario visto in campo, il Milan di Sacchi si è dimostrato più squadra, con più qualità e con un gioco spettacolare fatto non solo di individualità ma di una manovra corale imparata a memoria.
Le pagine del settimanale “Guerin Sportivo” celebrano il trionfo del Milan ma soprattutto la classe, la potenza fisica, la personalità del suo uomo più rappresentativo, Ruud Gullit; “King Ruud” si legge tra le pagine del giornale, in copertina un simpatico titolo: “Tanti Augullit” con le immagini delle prodezze del tulipano olandese.

Ecco il tabellino completo:
MILAN – NAPOLI 4 – 1
Reti: 10' Careca, 19' Colombo, 24' Virdis, 73' Gullit, 78' Donadoni
MILAN: Galli, Tassotti, Maldini, Colombo, F.Galli, Baresi, Donadoni, Ancelotti, Virdis, Gullit (82' Massaro), Evani (85' Bortolazzi). Allenatore Arrigo Sacchi.
NAPOLI: Garella, Ferrara, Francini, Bagni, Ferrario (78' Bigliardi), Renica, Careca, De Napoli, Giordano, Maradona, Filardi (75' Sola). Allenatore Ottavio Bianchi.

Arbitro: Luigi Agnolin di Bassano del Grappa.


Piergiorgio Danuol

Commenta l'articolo
(L'indirizzo e-mail non verrà visualizzato)

Dichiaro di accettare e aver preso atto dell'informativa resa sul trattamento dei miei dati personali



Tutti gli articoli di PierGiorgio Danuol
Juventus - Milan 2 - 1, le pagelle rossonere
Del 11 Marzo 2017
Donnarumma super, bene Deulofeu.
Le pagelle di Milan - Chievo 3 - 1
Del 05 Marzo 2017
Bacca il migliore, bene Sosa e Deulofeu
Campionato 2016-2017, Sassuolo - Milan 0 - 1
Del 03 Marzo 2017
Nono goal in campionato per Bacca
Campionato 2016-2017, Milan - Fiorentina 2 - 1
Del 25 Febbraio 2017
Prima rete in rossonero per Deulofeu
Mille volte Carletto!
Del 24 Febbraio 2017
Traguardo prestigioso per il nostro Carletto Ancelotti, mille panchine in carriera, da Reggio Emilia a Monaco di Baviera.
Le pagelle di Milan - Fiorentina 2 - 1
Del 20 Febbraio 2017
Kucka e Deulofeu i migliori, male Bacca
Campionato 2016-2017, Lazio - Milan 1 - 1
Del 15 Febbraio 2017
Sesta rete stagionale per Suso, quinto pareggio in campionato
Le pagelle di Lazio - Milan 1 - 1
Del 14 Febbraio 2017
Donnarumma e Suso salvano il Milan, ottimo ingresso di Sosa
Campionato 2016-2017, Bologna - Milan 0 - 1
Del 11 Febbraio 2017
Vittoria in nove contro undici, già sette espulsioni in campionato
Le pagelle di Bologna - Milan 0 - 1
Del 08 Febbraio 2017
Donnarumma il migliore, bene Deulofeu
Cerca