« Tutti gli articoli della categoria Serie B

Il Catania strapazza il Trapani, il Vicenza Vola e il Carpi tocca la serie A.

Del 11/04/2015 di Daniele Manuelli


Il Catania strapazza il Trapani, il Vicenza Vola e il Carpi tocca la serie A. Pareggio per il Bologna a Brescia, vincono Frosinone, Carpi e Vicenza. Cadel lo Spezia.

Nell’anticipo della 35° giornata continua a volare il Vicenza che a domicilio batte di misura l’Avellino con una rete di Cocco. Nel sabato pomeriggio il Bologna  mantiene il secondo posto ottenendo a Brescia un pari di rimonta: padroni di casa avanti con Maidat, pari rossoblu ad opera di Sansone. Pari esterno del Crotone sul campo del Bari, ad aprire le danze ci pensa Ciano con un magistrale calcio piazzato. Il Bari riacciuffa il risultato nel finale con Minala. Torna a sorridere il Catania che nonostante lo svantaggio firmato dagli undici metri dall’ex Terlizzi, nella ripresa ribalta la situazioni con il Trapani  previa delle marcature di Schiavi (doppietta), Terlizzi (autogol) e Castro. La capolista Carpi trionfa in esterna con un gol sul finire della prima frazione di gioco di Di Gaudio. Ottiene i tre punti anche il Frosinone che con un gol per tempo si libera dell’ostacolo Pescara con i sigilli di Gucher e Lupoli dal dischetto. Per gli ospiti il solito Politano, dopo aver colpito un palo, sigla il punto della bandiera. Soffre il Lanciano tra le mura amiche. I rossoneri dopo essere andati sotto con il Latina previa di una prodezza di Bidaoui, ristabiliscono la parità solo nel finale grazie a Piccolo. Continua l’allergia di Panucci alla vittoria, che da quando è arrivato al timone della panchina del Livorno ha ottenuto un successo 1 pareggio e due sconfitte. Una doppietta di Sprocati lancia i piemontesi che tuttavia si fanno prima scavalcare e poi raggiungere da Maicon e Siligardi. La prodezza decisiva sembrerebbe arrivare da Luppi ma 60’ secondi più tardi Emerson trovava il 3-3 definitivo dagli undici metri. Colpo esterno della Ternana che sbanca il campo dello Spezia con un colpo di testa di Avenatti. Chiude la giornata la vittoria del Modena sull’Entella. Con un risultato all’inglese i gialloblu ottengono i tre punti.  A scrivere il proprio nome nel tabellino dei marcatori sono Signori e Garritano.L’ultimo match si giocherà lunedì sera, di fronte Perugia e Varese.

Foto La sicilia

Top e Flop 35° giornata:

Schiavi  (Catania) e Sprocati (Pro Vercelli) 8: Una doppietta decisiva per giunta in un derby. Difensore goleador e Pulvirenti se la ride! Sprocati è la scommessa di Scazzola che lo promuove titolare e lui ripaga con una doppetta.

Ciano (Crotone) 7: E' un giocatore di notevole tecnica, il suo calcio piazzato è magistrale ma purtroppo per lui e il Crotone serve solo per conquistare un pari in quel di Bari.

Avenatti (Ternana) 7: Il suo gol permette alla Ternana di respirare, di conquistare tre punti sul campo difficile dello Spezia e di compiere un possibile miracolo chiamato salvezza.

Flop di giornata:

Oikonomou (Bologna) 5: Il cartellino rosso è simbolo di nervosismo e  arriva in una giornata dove il Bologna conosce solo il lampo di Sansone, troppo poco per una formazione che vuole conquistare la serie A.

Ciaramitaro (Trapani) 4.5: Il Trapani cade nella ripresa travolto dal poker del Catania, se  si scaldano anche i veterani la fritta è fatta!

Divisa Pescara 4: La partita a Frosinone inizia con 7' minuti di ritardo: vada per i numeri e la numerazione ma un blu così bello abbinato a dei calzettoni verdi chiaro sanno si bluff e non a caso arriva per giunta anche la sconfitta.

 

 

 

Commenta l'articolo
(L'indirizzo e-mail non verrà visualizzato)

Dichiaro di accettare e aver preso atto dell'informativa resa sul trattamento dei miei dati personali



Tutti gli articoli di Daniele Manuelli
De Sciglio: La Juventus ci prova
Del 24 Agosto 2016
Il giovane terzino oggetto del desiderio bianconero
Milan: Mercato in uscita.
Del 24 Agosto 2016
Romagnoli oggetto del desiderio inglese
Milan: Mercato in fermento
Del 23 Agosto 2016
Si attendono nuovi rinforzi.
Ibra e il diavolo patto d'onore.
Del 09 Maggio 2016
L'attaccante elogia il suo vecchio club...magari un pensierino per il ritorno.
Sirene tedesche per Bacca
Del 09 Maggio 2016
Carlos Bacca destinato a partire.
Giampaolo o Montella per il rilancio
Del 09 Maggio 2016
In caso di partenza di Brocchi, il Milan piomberebbe sugli attuali allenatori della Sampdoria e dell'Empoli
Ufficiale: Christian Brocchi nuovo allenatore del Milan
Del 13 Aprile 2016
Il club esonera Mihajlovic dando la panchina al tecnico della primavera Brocchi
Cessione Milan: Interesse cinese
Del 13 Aprile 2016
La proprietà potrebbe essere ceduta ai cinesi.
Milan: I giocatori in dissapore con Mihajlovic
Del 13 Aprile 2016
La rottura tra Milan e Mihajlovic pare fosse inevitabile.
Addio a Cesare Maldini
Del 03 Aprile 2016
Scomparso il capitano del Milan di Rocco e l'ex allenatore della Nazionale Italiana e dell'Under 21.
Cerca